5 oggetti da portare al compro oro per avere in un attimo il portafoglio pieno

I gioielli

La primissima cosa che puoi portare in un negozio che si dedica all’attività di comprare oro a Roma è il tuo portagioie. Infatti, sono i gioielli realizzati in metallo prezioso che hanno un grande valore poiché l’oro ma anche l’argento e il platino nonché altre leghe preziose sono pagate al grammo. Per tale ragione non devi preoccuparti se i gioielli che hai sono in cattivo stato di conservazione poiché ciò che concorre alla determinazione del loro valore è il peso in grammi. I gioielli possono essere di qualsiasi tipo dagli anelli alle catenine e in un batter d’occhio, invece di stare in un cassetto a prendere polvere, puoi trasformarli in denaro, anche contante se lo preferisci.

Le monete

Forse non tutti sanno che le monete una volta erano fatte di metallo prezioso come oro e argento ma oggi si utilizzano delle leghe meno pregiate. Nonostante ciò, esistono ancora delle monete in metallo prezioso che sono da collezione o, ancora meglio, da investimento. Queste monete sono pagate davvero moltissimo in un negozio dove comprare oro a Roma. Acquistare oggi una moneta di questo tipo per poi rivenderla in futuro è un ottimo sistema di guadagno perché l’oro è un investimento sicuro e molto redditizio.

Altri oggetti

Ci sono però altri oggetti preziosi diversi dai gioielli che rappresentano un’ottima opportunità di guadagno per te. Ci sono soprammobili, gemelli per la camicia e anche posate che possono essere state realizzate in metallo prezioso. Basti pensare alla cosiddetta argenteria che altro non è che un servizio di posate realizzato in argento perciò perfetto per tornare dal negozio di compro oro con il portafoglio pieno di euro. Ricordati però di controllare che l’oggetto che intendi vendere al compro oro sia interamente realizzato in oro e non solo rivestito; infatti molte volte gli oggetti, soprattutto quelli più massici, hanno solo un sottile rivestimento in oro che rende il loro valore pressoché nullo.

Gli orologi

Anche gli orologi sono perfetti per un negozio che è dedito ad acquistare e comprare oro a Roma. Il mercato degli orologi da polso vintage è molto attivo poiché sono davvero in molti a cercare pezzi di questo tipo, non solo i collezionisti. Se hai dei vecchi orologi da polso portali a far valutare in un negozio di questo tipo, anche se sono un po’ rovinati o con la batteria scarica. I criteri di valutazione, in questo caso, sono la marca, il modello, l’anno di produzione, l’edizione, i materiali per realizzarlo etc.

Le pietre preziose

Se i gioielli che porti al copro oro hanno delle pietre incastonate, ben venga poiché sarà più alto il tuo guadagno. Le gemme preziose posso però anche esser sfuse e sono ugualmente valutate dagli esperti del negozio che verificano alcuni fattori come la purezza, la grandezza e il tipo di taglio. Le pietre più redditizie sono i diamanti ma puoi ottenere un bel gruzzolo anche dagli smeraldi, dai rubini e pure dagli zaffiri.